Inizia il nuovo anno PGV!

Riportiamo la lettera della direttrice dell’ Ufficio, suor Paola:

Carissimi Sacerdoti ed educatori dei gruppi giovani e giovanissimi,

la Chiesa tutta sta vivendo il tempo del post Sinodo dei Vescovi sul tema: I giovani, la fede e il discernimento vocazionale. Ci sono giunte molte luci per il nostro cammino di Chiesa che vede troppo spesso i nostri giovani allontanarsi per cercare un senso per la loro vita, lontano dalla vita della Comunità cristiana, ciò segna un dolore e ci fa toccare con mano la nostra impotenza.

Così leggiamo:Solo una pastorale capace di rinnovarsi a partire dalla cura delle relazioni e dalla qualità della comunità cristiana sarà significativa e attraente per i giovani. La Chiesa potrà così presentarsi a loro come una casa che accoglie, caratterizzata da un clima di famiglia fatto di fiducia e confidenza. L’anelito alla fraternità, tante volte emerso dall’ascolto sinodale dei giovani, chiede alla Chiesa di essere «madre per tutti e casa per molti» (FRANCESCO, Evangelii gaudium, n. 287): la pastorale ha il compito di realizzare nella storia la maternità universale della Chiesa attraverso gesti concreti e profetici di accoglienza gioiosa e quotidiana che ne fanno una casa per i giovani”. (DF 138)

 Noi come Diocesi siamo stati molto interpellati da queste parole e durante l’anno pastorale 2018 – 2019 in varie occasioni ci siamo soffermati a trattare il tema GIOVANI, come essere loro accanto e come aiutarli a continuare i cammini intrapresi col percorso dell’Iniziazione Cristiana.

Desideriamo continuare e migliorare tale cammino, lavorando in sinergia, sapendo che il lavoro più importante è quello di tessere relazioni, tra i singoli, tra i gruppi, tra le parrocchie nelle unità pastorali, tra movimenti, tra associazioni, tra le parrocchie e la diocesi, affinché insieme sappiamo creare spazi accoglienti per i giovani e per gli adulti, sia nel nostro cuore, sia nella Chiesa.

Il progetto dell’Ufficio di Pastorale Giovanile e Vocazionale 2019 – 2020 “Si prese cura di lui”

s’ispira sia alle linee progettuali per la pastorale giovanile italiana “Dare casa al futuro”, sia alla lettera pastorale del nostro Vescovo Mons. Marco Brunetti, “Va’ e anche tu fa così” , vuole porre al centro il TESSERE RELAZIONI affinché le nostre comunità cristiane diventino casa per tutti e in particolare per i giovani.

Il lavoro della PGV abbraccia più versanti con lo stesso obiettivo:

  1. Quattro Lectio divina nelle Vicarie: Vicaria di Cortemilia, Vicaria del Roero, Vicaria di Langa, Monticello, Viarie Valli Belbo e Tinella.

Tale percorso vuole dare ai giovani l’occasione d’ incontrare Gesù presente nella Parola, creare opportunità d’incontro con altri giovani e offrire loro una formazione umana e cristiana a partire da testi Evangelici che rimandano all’approfondimento della lettera pastorale.

  1. Veglia delle Palme in Seminario di Alba, sabato 4 aprile 2020, appuntamento prima della S. Pasqua e Giornata Mondiale della Gioventù nelle diocesi.
  2. Veglia di Pentecoste in Duomo, sabato 30 maggio 2020, preceduta da un pellegrinaggio a piedi.

 Inoltre:Nel cammino sinodale è emersa la necessità di qualificare vocazionalmente la pastorale giovanile, considerando tutti i giovani come destinatari della pastorale vocazionale. Insieme si è anche sottolineata la necessità di sviluppare processi pastorali completi, che dall’infanzia portino alla vita adulta e inseriscano nella comunità cristiana”. DF 16

 Per questo si sono proposti cammini sul versante vocazionale:

  • Due settimane comunitarie in Seminario ad Alba: 2 – 7 febbraio e 16 – 21 febbraio 2020
  • Incontro Ministranti nelle Vicarie, in collaborazione con l’ufficio Liturgico
  • Incontro Cresimandi in Cattedrale in collaborazione con l’Ufficio Catechistico
  • Mi fido di te in seminario di Fossano promosso dalle cinque Diocesi.
  • Esercizi spirituali Inter-diocesani per giovani a Borgio Verezzi dal 3 al 6 gennaio 2020
  • Andare va bene ma serve un motivo – il libro di Giona, un percorso per giovani dai 16 anni in su, che hanno il desiderio di crescere nella fede e dare risposte alle domande profonde sulla loro vita umana, cristiana e vocazionale.
  • Una casa per i giovani dove vivere l’ordinario in modo straordinario. (si sta lavorando sul progetto)

 

Nei prossimi giorni sul sito http://giovani.alba.chiesacattolica.it sarà messo a disposizione il materiale scaricabile in formato PDF del calendarietto di PGV.

A tutti auguro un buon lavoro nella Vigna del Signore.

In Comunione

Sr. M. Paola Gasperini

Direttore dell’Ufficio Pastorale Giovanile e Vocazionale

Cell. 3331964930

pastoralegiovanile.alba@gmail.com